L'attrezzatura perfetta per lo sviluppatore imperfetto

12-05-2020 periferiche postazione

Ormai è risaputo, lavorare comodi e con attrezzature valide molto spesso fa veramente la differenza. Credo sia un concetto comune che vale un po’ in tutti i settori.

Io mi vizio abbastanza, mi piace comprare periferiche belle e di buona qualità, preferisco sempre spendere un pochino in più a favore di una qualità e design migliore. Ti propongo alcune periferiche che ritengo fondamentali, ti consiglio quelle che io ho provato direttamente o alcune alternative che ritengo valide.

Monitor

Parto dalla periferica più importante: il monitor. Sembrerà banale e scontato, ma se il monitor che utilizzi è di bassa qualità e/o poco definito, oltre a procurarti disturbi alla vista, influenza anche il piacere di stare al PC.

Io è da un po’ di tempo che utilizzo questo monitor: Samsung C24F396 curvo da 24”. Ne ho due in una configurazione multimonitor. Ha una risoluzione FullHD ed il pannello Samsung è uno dei migliori. La particolarità di questo modello è proprio il fatto di essere curvo. Il feedback visivo è davvero particolare e appena si prende familiarità diventa un piacere, azzarderei dire che una volta fatto l’occhio è quasi fastidioso guardare altri monitor.

Mouse

Sui miei mouse potrei raccontarvi tante storie 😆 ho cambiato così tanti mouse che nemmeno avendo 4 mani riuscirei ad usarli tutti. Molti si sono rovinati per l’usura, alcuni mi hanno abbandonato, altri persi o lanciati. Alcuni li ho comprati per la loro forma gradevole, poi quando mi sono reso conto che erano poco funzionali li ho riposti nel cassetto.

Comunque non sono mai stato veramente soddisfatto dei mouse comprati, fino ad ora…

Recentemente, però, ho trovato un equilibrio magico!

Due sono i mouse che ormai utilizzo da diverso tempo e che non sostituirei mai (se non per un modello più recente, qualcuno ha detto MX Mouse 3?).

I mouse in questione sono:

  • il Master MX Mouse 2s di Logitech
  • un mouse verticale della AUKEY (che purtroppo non vi posso linkare perchè non più disponibile al momento su Amazon, ma ho trovato un validissimo sostituto della Anker)

Il Master mouse mi piace un sacco per le sue gesture configurabili e la rotella per lo scroll verticale, risulta di una comodità incredibile, provare per credere.

Tastiera

Ho parlato di mouse, non potevo non includere in questo elenco una buona tastiera. Sono sincero, il mercato delle tastiere non mi ha mai attratto particolarmente. Devo ammettere però che quando ho comprato il mio primo portatile con tastiera retroilluminata, ho capito quanto fosse fondamentale una feature del genere. Ma la vera rivelazione è stata provare una tastiera meccanica.

Io adoro le tastiere meccaniche!

Fondamentalmente sono tastiere come le altre, è tutta una questione di feedback che restituiscono, sia tattile che uditivo. Il suono di una tastiera meccanica mi piace troppo (anche se scateno l’odio dei colleghi in ufficio). Il contro è il costo, non sono per niente economiche. Amo questa tastiera AUKEY, ho la versione con layout inglese e switch blue. Ho avuto modo di provare anche una Trust a membrana, molto valida, carina ed economica. Ti linko entrambe.

Webcam

Nel periodo storico che stiamo vivendo, ci sono migliaia di smartworker alle prese con Zoom, Jitsi, Teams, Skype, etc. Non si può sottovalutare l’importanza di farsi vedere bene dai nostri interlocutori. E’ vero che chi ha un portatile potrebbe utilizzare la webcam integrata, ma all’alba del 2020, purtroppo, sono pochi i portatili a vantare una webcam di tutto rispetto (anche il MacBook Pro 16 ha una vecchia versione a 720p poco definita).

Una delle webcam che ho provato direttamente e che mi piace, è questa che vi linko della AUKEY (si sarà capito che mi piacciono i prodotti di AUKEY? Che Xiaomi non me ne voglia). Qualità 1080p e microfono integrato, non si può chiedere di più.

Cuffie

Potrei dirvi che quando si è in una chiamata (di lavoro o di piacere), è importante sentire e farsi sentire bene dai nostri interlocutori. La verità è che ritengo importante avere delle buone cuffie principalmente per ascoltare musica e film in buona qualità, è una cosa alla quale non posso rinunciare.

Diversi anni fa acquistai da Amazon delle Logitech G35 (ma se mi segui su Instagram probabilmente lo sai già, qualche tempo fa ho sostituito i rivestimenti dei padiglioni che si erano usurati). Audio surround 5.1, qualità chiara e pulita. Veramente ottime!! Hanno anche un’asticella con un microfono davvero niente male, simpatico il led che si accende se lo disattivo con l’apposito tastino sul padiglione sinistro. Hanno anche una comoda rotella, sempre sulla sinistra, che permette di alzare ed abbassare il volume di sistema molto velocemente.

Purtroppo pare che questo modello su Amazon non sia più disponibile. Ti linko però il modello immediatamente successivo. Inserisco anche altre cuffie che non ho provato direttamente, se non per brevissimi test, e che mi hanno consigliato in molti.

Sedia comoda!

Passiamo molte ore al PC, dunque avere una buona seduta è fondamentale per evitare problemi alla schiena, ma anche per il piacere di stare comodi 😄

Sono esattamente 3 anni che ho acquistato una di queste sedie: è una delle più economiche e “sobrie” che ho trovato su Amazon. Non è tra le più blasonate della categoria (alcune sue competitor hanno lo schienale reclinabile o braccioli regolabili e altre chicche) ma questa è piacevole da vedere, è comoda ed anche economica!!! C’è da dire che è un po’ ingombrante, ma è un prezzo che sono disposto a pagare.

La mia è di colore verde.

Supporto per il monitor

Questo invece è un articolo bonus (che, tra l’altro, non ho ancora preso). Ho sempre un pò di caos sulla scrivania e pensavo di comprare uno di questi stand per riporre la tastiera sotto il monitor quando non la uso, così da avere più spazio e ordine. Oltre al fattore estetico, tenere il monitor rialzato dovrebbe aiutare anche la postura che assumiamo quando siamo al PC.

Sono indeciso però tra questi due modelli. Riuscirò a scegliere?

Tu quali periferiche utilizzi? Dimmi la tua nei commenti.

AP

Se non visualizzi il blocco dei commenti è perchè non hai accettato i cookies.
Cancella le preferenze del tuo browser per questo sito, aggiorna la pagina ed accetta i cookies.